Amena omonimia


Buonasera Loredana. Sono un suo ammiratore. Lei è deliziosa, fantastica e bellissima. La seguo sempre nelle sue apparizioni in tv. Questa mattina,
*data*, era ospite a *nomedellatrasmissione*. La sua apparizione è il modo migliore per iniziare la giornata. Mi piacerebbe instaurare un amicizia con lei, sarebbe meraviglioso. Le lascio il n. del cell. *numero*. Buonanotte da gianni.

 Caro Gianni, povera anima. Talmente innocente che non si è nemmeno domandato cosa ci facesse l’indirizzo e-mail di una modella su quel sito.

Non ho avuto cuore di rispondergli. Avrebbe dovuto proprio saperlo, che in realtà stava invocando l’apparizione – di primo mattino, eh, dettaglio mica trascurabile… – di un bovino di un metro e sessantré per settanta chili di potenza?

Naaaa, via.

Sogna sereno, caro Gianni.
Però, prossima volta, attenzione con quel gùgle…

Tag: ,

10 Commenti a “Amena omonimia”

  1. manuelcalavera ha detto:

    eppure avrei alimentato una relazione epistolare con gianni, un uomo che instaura amicizie come repubbliche o dittature.

  2. keroppa ha detto:

    Un amico mi ha suggerito di fare la stessa cosa e infine apparirgli in tutto il mio ingombrante splendore. Ma so’ timida, e per giunta proofreader: finirei con il bacchettarlo per quell’apostrofo, e non per aver scritto ad un indirizzo senza prima fare attenzione alla provenienza dello stesso.

    Comunque ho il suo numero di cellulare. Vuole? 🙂

  3. alex321 ha detto:

    Beh dai…. nella sua innocenza è anche stato gentile 🙂

  4. keroppa ha detto:

    Ma ‘nfatti lo lasciamo sognare, povera stella.

    (almeno io, calavera poi non so)

  5. utente anonimo ha detto:

    Guarda che gli converresti tu. Mai visto che faccia da cavallo c’ha la tua omonima starlet?

  6. keroppa ha detto:

    Eh, non vorrai mica dire che la figliola se la cava male, nel suo genere, jamm’

    Certo è anche vero che a chi, volumetricamente parlando, non si distingue da una scarpiera basta poco per essere conveniente… tipo – diciamo, che so? – un’Imperia® nuova fiammante. 🙂

  7. utente anonimo ha detto:

    Facciamo così: adesso contatto io quella modella scrivendole che adoro il suo scrivere e sono molto colpito dalla sua capacità di osservare le cose. E poi mi piacciono anche le foto che scatta (non quelle che le scattano). Secondo me la modella non capisce l’errore d’omonimia e mi risponde pure…

  8. keroppa ha detto:

    Secondo me capisce l’errore, e si fa anche una risata. E forse ti risponde pure, perché non ti ha mai visto in faccia.

    (io non ti risponderei, tanto per dire)

    (però pure tu: hai litigato con il concetto di firma? 🙂

  9. cometacaduta ha detto:

    😀

    Fantastica! Non dirmi che ha pensato di trovare la signorina modella proprio su quel sito…

    A me comunque non hanno mai chiesto un taglio di capelli…

    n. (che non si ricorda nulla che ci andasse più vicino do così)

  10. keroppa ha detto:

    (che non si ricorda nulla che ci andasse più vicino di così)

    Aiuto, qualcuno mi faccia smettere, fra poco mi sganascio… 😀

Lascia una replica per cometacaduta