Di uomini e comete (quell’irragionevole sensazione)

Father father
Can you tell me
Where the hours go
Where time flows?

It is written in the stars
Upon the milky way
That we must burn bright
Before we fade away?

Mother mother
Can you tell me
Where the fire goes
When the flames cease?

(…)

[Brendan Perry, Voyage of Bran, 1999]

Tag: , ,

3 Commenti a “Di uomini e comete (quell’irragionevole sensazione)”

  1. cometacaduta ha detto:

    Who knows…

    ma è l’incrociarsi a render più lieto il nostro passaggio.

    😉

  2. manuelcalavera ha detto:

    sister sister

    can you tell me

    where the air goes

    when bike tires puncture?

  3. keroppa ha detto:

    Cometa: 🙂

    Calavera: dica la verità, lei non è mai stato pestato a sangue a gratìs

Lascia una replica per cometacaduta