Fermi così (click)

> e’ una cos strana "non conoscere una persona" e elggere di quello che scrive…
> vero
> tipico di questi tempi
> 🙂
> succede di conoscere moltoe cose di una persona
> e alla fine quello che ci manca di lei è solo la voce
> 🙂
> c’abbiamo tutti i pezzi, parole, pensieri, immagini
> e alla fine ci manca solo la colla che li tiene insieme
> 🙂
> la voce
> mah
> 🙂
> 🙂

Tag: , , ,

12 Commenti a “Fermi così (click)”

  1. utente anonimo ha detto:

    …ma la perversione blogosferica che adoro di più è conoscere tutti i pezzi, parole, pensieri, immagini di questa persona senza che questa abbia la minima idea della mia esistenza 🙂

    Totentanz

  2. manuelcalavera ha detto:

    l’interlocutore è senza dubbio distattile.

  3. utente anonimo ha detto:

    la voce non è un appendiabiti al quale attacchi le parole…le parole…sono così limitate, “non vedono”, scrisse un poeta, sono cieche…le parole sono briciole di cui ci si nutre, credendo che siano pane

  4. keroppa ha detto:

    Tòtano: e non avevo dubbi. Ma tu sei tu. Piuttosto: muoviti a riaprire il tuo, di puzzle, non ne posso più di quel link lì sotto che punta in Giappone… 😛

    Calave’: sono ammirata… lei riesce a distinguere un interlocutore dall’altro? Io no.

    Utenteanonimo: così dice il poeta. Eppure.

  5. Fainberg ha detto:

    Totentanz: dicasi, altrimenti, guardone 🙂

  6. keroppa ha detto:

    Mmmmh… c’è chi usa il blog per fare spazio, c’è chi lo usa per creare distanza. Mmmmmh…. mmmmh….mmmmhhh.

    [Tòtano: sient’, ccà fa fridd’, mi serve un pullastro per il brodo. Ce la diamo una mossa?]

  7. keroppa ha detto:

    Niente, Fainbe’, niente.

  8. Fainberg ha detto:

    Ah.

    (Chiamatemi laconica, sarò la vostra pirla)

  9. keroppa ha detto:

    (ma io non ho capito a quale delle due frasi hai detto eh?, ora che ci penso…)

  10. Fainberg ha detto:

    A questa:

    Mmmmh… c’è chi usa il blog per fare spazio, c’è chi lo usa per creare distanza. Mmmmmh…. mmmmh….mmmmhhh.

    Mi perplimeva soprattutto l’uso allegro della nasale.

  11. keroppa ha detto:

    [Mmmmh è il rumore di un cervello bovino che si mette in moto, pardon, l’attrezzatura in dotazione è quella]

    Mmmmh, vuoi che tenti di spiegarmi? 🙂

Lascia una replica per utente anonimo