Barriera (linguistica)

– "Nooo, guarda, da quella volta in poi… mai più fidanzati casertani"

– "Eh, addirittura? E perché?"

– "Perché non è possibile che alla proposta di una notte di sesso sfrenato uno ti risponde scusami, ma non me ne tiene proprio!"

Tag: , , ,

5 Commenti a “Barriera (linguistica)”

  1. sand ha detto:

    ma infatti, che significa ‘sta cosa?

    mai capita sinceramente.

  2. keroppa ha detto:

    Nel dialetto casertano nun me ne tiene sta per l’italiano non ne ho voglia. L’equivalente del napoletano nun tengo ggenio. 🙂

  3. utente anonimo ha detto:

    ma perché, se diceva “non tengo genio” era meglio? 🙂

  4. keroppa ha detto:

    Che dire, miic? Evidentemente un rifiuto nella propria lingua risulta in qualche modo meno duro da digerire che in un’altra. Chissà. 🙂

  5. Flounder ha detto:

    è bellissimo, questo 😀

Lascia una replica per sand